domenica, Aprile 21, 2024
Testo alternativo
HomeNewsLa Rivoluzione dell'iMac 24" con Chip M3: Apple Svela il Futuro dell'Elaborazione

La Rivoluzione dell’iMac 24″ con Chip M3: Apple Svela il Futuro dell’Elaborazione

In un evento che ha suscitato grande clamore, Apple ha presentato i nuovi chip M3 introducendo una serie di MacBook potenziati dalla nuova tecnologia Apple Silicon. Oltre a ciò, il colosso tecnologico con sede a Cupertino ha svelato il 24″ iMac equipaggiato con il nuovo chip M3 come cuore pulsante, arricchito da una maggiore capacità di memoria e funzionalità di ray tracing.

Il design del M3 iMac conserva l’essenza dell’iMac della generazione precedente, alimentato dal chip M1, ma l’aggiunta del nuovissimo chip M3 porta a prestazioni superiori. Questo nuovo processore rende l’iMac fino a due volte più veloce del precedente modello M1, fino a 2,5 volte più rapido rispetto all’iMac Intel da 27 pollici, e addirittura fino a 4 volte più performante rispetto all’iMac Intel da 21,5 pollici.

Apple annuncia il 24” iMac con il nuovo chip M3 e maggiore memoria
Il M3 iMac, che funziona con macOS Sonoma, dispone di una memoria più ampia.
La versione con GPU a 8 core del M3 è disponibile con diverse opzioni di memoria RAM: 8GB, 16GB e 24GB, e offre opzioni di archiviazione SSD da 256GB, 512GB e 1TB, mentre il modello con GPU a 10 core è disponibile con un’opzione di storage da 2TB. C’è anche una versione con GPU a 10 core e 512GB di storage di base.

La variante con GPU a 8 core presenta due porte Thunderbolt 3/USB 4, mentre il modello con GPU a 10 core ha due porte USB-3 aggiuntive. Il primo è disponibile in colori come blu, verde, rosa e argento, mentre il secondo offre altre tre opzioni: giallo, arancione e viola. Indipendentemente dal modello scelto, vengono forniti sfondi e accessori abbinati al colore.

Apple annuncia il 24” iMac con il nuovo chip M3 e maggiore memoria
Oltre al nuovo chip, il rinnovato iMac da 24″ presenta il supporto per Wi-Fi 6E per migliorare le velocità di download e il Bluetooth 5.3 per una maggiore compatibilità con gli accessori Bluetooth più recenti. Inoltre, i modelli con GPU a 10 core offrono il supporto per Ethernet Gigabit, opzionale anche sulla versione con GPU a 8 core.

Il display da 24″ del M3 iMac è un Retina Display 4,5K con risoluzione di 4.480×2.250 pixel e una luminosità di 500 nit. Il M3 iMac vanta un sistema audio con sei altoparlanti, supporto per l’Audio Spaziale e il Dolby Atmos. Include inoltre una fotocamera FaceTime da 1080p e un array di tre microfoni “di qualità da studio”.

Apple annuncia il 24” iMac con il nuovo chip M3 e maggiore memoria
Apple afferma che il M3 iMac è realizzato utilizzando materiali riciclati al 100% come alluminio nella base, magneti di terre rare e stagno riciclato in diverse schede di circuito, con rivestimento in oro riciclato al 100% – una novità per un iMac.

Apple annuncia il 24” iMac con il nuovo chip M3 e maggiore memoria
Il prezzo per il modello base del M3 iMac con GPU a 8 core è di 1.299 euro , mentre il modello con GPU a 10 core parte da 1.499 euro. Entrambi i modelli sono disponibili per l’acquisto sul sito ufficiale di Apple in 27 paesi, con le spedizioni iniziate il 7 novembre.

Vittorio Montana
Vittorio Montana
Sono un appassionato di videogiochi e mi piace giocare su diverse console, tra cui Nintendo Switch e PlayStation 5. Fin dall'infanzia, ho mostrato un forte interesse per i videogiochi. Mi piace passare il tempo immerso in mondi virtuali, esplorando ambienti fantastici e sfidando boss epici. Ho giocato a molti titoli famosi e ho sviluppato una conoscenza approfondita del mondo dei videogiochi.
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

No products found.

Più letti

Ultimi commenti