Home News L’FBI chiude Applanet, Snappzmarket AppBucket

L’FBI chiude Applanet, Snappzmarket AppBucket

0

Per diversi mesi si è parlato molto di pirateria su Internet, l’FBI hacercato di promuovere leggi molto restrittive, ha chiuso molti siti contenenti download illegali,ad esempio Megaupload, e molti altri.
Beh, ovviamente la pirateria è presente anche su Android, per esempio in alcuni market che offrono applicazioni a pagamento totalmente gratuiti.
Tre popolari siti di questo tipo sono Applanet, AppBucket e Snappzmarket, forse anche tu una volta  hai scaricato qualche applicazione o gioco da questi siti , oramai non e` non è più possibile utilizzarli poiche` chiusi.
L’FBI ha nuovamente agito contro la pirateria, sequestrando i domini di questi tre siti, se andiamo in questo momento, troveremo un bel poster dell’ FBI.
Ora tocca al giudice decidere se offrire applicazioni gratuite a pagamento se è un reato o meno.
Comunque non sono riusciti a fermarla poiche` e` sempre possibile trovare le applicazioni sul web.
Articolo precedenteCome installare nuovi temi personalizzati in Windows 8
Articolo successivoArtisteer: Programma per creare un nuovi template blogger/wordpress
Autore e fondatore di Guide Informatica, uno tra i portali più popolari dedicati alla tecnologia a 360°. Sono appassionato di qualsiasi dispositivo elettrico/elettronico, ma con una buona dose di passione anche per i motori. In passato ho creato e curato uno dei siti più popolari al Mondo su GTA!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here