domenica, Giugno 23, 2024
Testo alternativo
HomeNewsNothing svela l'interfaccia Glyph migliorata per il suo smartphone Phone 2

Nothing svela l’interfaccia Glyph migliorata per il suo smartphone Phone 2

Nothing, l’azienda fondata da Carl Pei, si appresta a lanciare ufficialmente il suo nuovo smartphone Phone 2 il prossimo 11 luglio. In anticipo sull’annuncio ufficiale, il popolare YouTuber Marques Brownlee ha pubblicato un video hands-on che offre una dettagliata anteprima dell’interfaccia luminosa Glyph integrata nella parte posteriore del telefono, nonché le modifiche apportate da Nothing rispetto al modello dell’anno scorso, il Phone 1.

L’interfaccia Glyph, sebbene mantenga approssimativamente lo stesso pattern, presenta alcune significative migliorie. Una delle novità principali riguarda il numero di zone di illuminazione a LED, che è stato quasi triplicato rispetto alla versione precedente. Il Phone 2 offre infatti 33 zone di illuminazione, rispetto alle 12 presenti sul Phone 1. Questo permetterà un controllo più dettagliato degli effetti luminosi del telefono.

Grazie a questa maggior quantità di zone, il telefono sarà in grado di mostrare il volume del suono o il progresso di un timer all’interno della striscia luminosa curva situata nella parte superiore destra del retro del telefono. Inoltre, Nothing ha annunciato piani per consentire alle app di terze parti di utilizzare questa striscia luminosa come una barra di avanzamento. A tal proposito, Uber e l’app indiana di ristoranti Zomato hanno già aderito al supporto di questa funzionalità. Le strisce luminose sono state divise in più sezioni, mantenendo comunque un layout simile a quello della versione precedente.

Un’altra caratteristica interessante introdotta nel Phone 2 è la possibilità di selezionare un’app “essenziale” e di far sì che le notifiche relative a questa app illuminino la striscia luminosa superiore destra sul retro del telefono. Ad esempio, sarà possibile impostare il telefono affinché si illumini solo per le notifiche di WhatsApp, mentre le notifiche di Gmail o Instagram non attiveranno l’illuminazione.

Dal punto di vista del design, il Phone 2 mantiene lo stesso linguaggio essenziale del Phone 1, ma presenta alcune piccole modifiche. La variante non bianca è ora di un colore grigio più accentuato rispetto al nero, e Brownlee ha notato che il retro del telefono è leggermente più arrotondato rispetto al modello precedente.

Il video di Brownlee si aggiunge alle numerose informazioni già divulgate da Nothing nelle ultime settimane riguardo al Phone 2. Tra queste, la presenza di un cavo USB-C trasparente, il supporto per 3 anni di aggiornamenti Android e 4 anni di aggiornamenti di sicurezza, nonché l’utilizzo del processore Snapdragon 8 Plus Gen 1. È importante sottolineare che il Phone 2 sarà disponibile anche negli Stati Uniti, a differenza del suo predecessore.

L’attesa per il lancio ufficiale del Nothing Phone 2 cresce di giorno in giorno, e gli appassionati di tecnologia sono ansiosi di scoprire tutte le novità che questo dispositivo avrà da offrire. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti sul Phone 2 di Nothing.

Vittorio Montana
Vittorio Montana
Sono un appassionato di videogiochi e mi piace giocare su diverse console, tra cui Nintendo Switch e PlayStation 5. Fin dall'infanzia, ho mostrato un forte interesse per i videogiochi. Mi piace passare il tempo immerso in mondi virtuali, esplorando ambienti fantastici e sfidando boss epici. Ho giocato a molti titoli famosi e ho sviluppato una conoscenza approfondita del mondo dei videogiochi.
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

No products found.

Più letti

Ultimi commenti