domenica, Aprile 21, 2024
Testo alternativo
HomeNewsSony blocca Roblox dalle console PlayStation per preoccupazioni sulla sicurezza dei bambini

Sony blocca Roblox dalle console PlayStation per preoccupazioni sulla sicurezza dei bambini

Sony ha deciso di bloccare l’accesso a Roblox, la popolare piattaforma di giochi generati dagli utenti, sulle sue console PlayStation. La decisione è stata presa a causa delle preoccupazioni dell’azienda riguardo alla possibile presenza di contenuti inappropriati che potrebbero raggiungere i bambini. La notizia è emersa da un documento del 2022, riportato per la prima volta da Axios, che è stato scoperto nel corso del processo Microsoft condotto dalla FTC.

Jim Ryan, presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, aveva precedentemente dichiarato che l’azienda stava considerando una possibile apertura nei confronti di Roblox, lasciando la porta aperta a un futuro porting della piattaforma sulle console PlayStation. Tuttavia, nella stessa occasione, Ryan aveva anche spiegato agli investitori le ragioni della decisione di tenere lontano Roblox dalle console PlayStation.

“Storicamente, a causa del grande numero di bambini che giocano su PlayStation, siamo stati molto attenti a non permettere nulla che potesse potenzialmente sfruttarli”, aveva affermato Ryan. Tuttavia, aveva anche indicato un cambiamento di atteggiamento da parte dell’azienda, sottolineando che le politiche di restrizione stavano diventando meno rigide. Ryan aveva espresso ottimismo riguardo a un possibile futuro accordo con Roblox, dicendo: “Speriamo che la situazione cambierà”.

Nonostante queste dichiarazioni positive siano state fatte più di un anno fa, Roblox continua a non essere disponibile sulle console PlayStation. Attualmente, il gioco è disponibile su altre piattaforme, come Xbox, iOS, Android, Windows e macOS. Tuttavia, sia Sony che Nintendo, produttore di console, hanno mostrato una certa prudenza nel garantire che i contenuti inappropriati siano tenuti lontani dai bambini.

Nel 2021, Roblox ha introdotto un sistema di valutazione dei contenuti per aiutare i genitori a controllare meglio i giochi generati dagli utenti a cui i loro figli accedono. Nonostante i suoi sforzi per mantenere un ambiente sicuro, è possibile che alcuni contenuti che violano le regole sfuggano alla moderazione. Inoltre, Roblox ha recentemente ampliato la sua fascia di età target, consentendo contenuti per giocatori di età superiore ai 17 anni.

Gli appassionati di Roblox che possiedono una console PlayStation dovranno quindi attendere ulteriori sviluppi per poter finalmente godere del gioco sulla loro piattaforma preferita. Nel frattempo, Sony continua a esaminare le possibilità di collaborazione con Roblox, tenendo conto della sicurezza e del benessere dei suoi giovani utenti.

Vittorio Montana
Vittorio Montana
Sono un appassionato di videogiochi e mi piace giocare su diverse console, tra cui Nintendo Switch e PlayStation 5. Fin dall'infanzia, ho mostrato un forte interesse per i videogiochi. Mi piace passare il tempo immerso in mondi virtuali, esplorando ambienti fantastici e sfidando boss epici. Ho giocato a molti titoli famosi e ho sviluppato una conoscenza approfondita del mondo dei videogiochi.
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

No products found.

Più letti

Ultimi commenti