sabato, Aprile 20, 2024
Testo alternativo
HomeNewsX, la piattaforma precedentemente conosciuta come Twitter, introduce una nuova strategia pubblicitaria...

X, la piattaforma precedentemente conosciuta come Twitter, introduce una nuova strategia pubblicitaria per proteggere gli inserzionisti da contenuti controversi

X, l’ex Twitter, ha annunciato oggi un’importante iniziativa volta a dare agli inserzionisti maggiore controllo sui contenuti accanto ai quali i loro annunci vengono visualizzati. Questo annuncio segue una serie di preoccupazioni sollevate dagli inserzionisti dopo che i loro annunci sono apparsi accanto a contenuti controversi o offensivi sulla piattaforma.

La nuova iniziativa, denominata “Targeting dei Creator”, consentirà agli inserzionisti di selezionare specifici creatori di contenuti con cui desiderano associare i loro annunci. Questo significa che gli inserzionisti potranno evitare che i loro annunci vengano visualizzati accanto a contenuti che potrebbero danneggiare la loro reputazione o essere inappropriati per la loro marca.

Il CEO di X, Elon Musk, ha sottolineato l’importanza di questa nuova funzionalità per garantire un ambiente pubblicitario sicuro e controllato. “Riconosciamo la necessità degli inserzionisti di proteggere la loro reputazione e di essere sicuri che i loro annunci vengano visualizzati accanto a contenuti appropriati”, ha dichiarato Musk in una nota stampa.

La piattaforma ha inoltre annunciato che i marchi avranno la possibilità di servire annunci solo sui profili individuali dei creatori, eliminando completamente il rischio di essere associati a contenuti indesiderati o controversi.

Questo movimento arriva dopo che diverse grandi marche hanno ritirato i loro annunci da X lo scorso anno a seguito di controversie legate alla posizione dei loro annunci accanto a contenuti filo-nazisti. L’azienda ha subito una significativa perdita di ricavi pubblicitari e si è impegnata a riconquistare la fiducia degli inserzionisti attraverso misure più rigorose di controllo dei contenuti.

Tuttavia, l’annuncio di oggi potrebbe anche essere interpretato come un tentativo di attrarre nuovi creatori sulla piattaforma. X ha recentemente lanciato un programma di condivisione dei ricavi pubblicitari per i creatori e sta cercando di competere con piattaforme come YouTube nel mercato dei contenuti generati dagli utenti.

Il movimento di oggi segna un importante passo avanti per X nella protezione della reputazione degli inserzionisti e nell’attrarre nuovi investitori pubblicitari. Resta da vedere come questa nuova strategia influenzerà il panorama pubblicitario online e se altri giganti del settore seguiranno l’esempio di X nell’offrire maggiore controllo agli inserzionisti sui contenuti accanto ai quali vengono visualizzati i loro annunci.

Vittorio Montana
Vittorio Montana
Sono un appassionato di videogiochi e mi piace giocare su diverse console, tra cui Nintendo Switch e PlayStation 5. Fin dall'infanzia, ho mostrato un forte interesse per i videogiochi. Mi piace passare il tempo immerso in mondi virtuali, esplorando ambienti fantastici e sfidando boss epici. Ho giocato a molti titoli famosi e ho sviluppato una conoscenza approfondita del mondo dei videogiochi.
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

No products found.

Più letti

Ultimi commenti