martedì, Giugno 25, 2024
Testo alternativo
HomeNewsApple rilascia la prima beta pubblica di iOS 17: Ecco le nuove...

Apple rilascia la prima beta pubblica di iOS 17: Ecco le nuove funzionalità

Apple ha appena lanciato la versione beta pubblica di iOS 17, aprendo le porte dell’ultima versione del suo sistema operativo agli utenti comuni. A differenza delle versioni beta destinate agli sviluppatori, questa beta pubblica dovrebbe offrire una maggiore stabilità per essere utilizzata da persone non esperte.

Nonostante la versione finale di iOS 17 sia ancora prevista per l’autunno, Apple ha pianificato di rilasciare nuove versioni beta ogni poche settimane durante l’estate. Questa strategia permette di correggere il maggior numero possibile di bug e di raccogliere dati da un vasto gruppo di utenti, al fine di migliorare l’esperienza finale dell’OS.

Per coloro che sono desiderosi di provare iOS 17, è consigliabile effettuare un backup del dispositivo su iCloud o sul computer prima di procedere all’installazione. Successivamente, è possibile iscriversi al programma delle beta di Apple sul sito ufficiale e, una volta registrati, accedere alle impostazioni del proprio dispositivo, selezionare “Generale” e “Aggiornamento software”. Da qui, sarà possibile individuare il menu “Aggiornamenti beta” e selezionare iOS 17 Public Beta per iniziare l’installazione.

Ma cosa offre di nuovo iOS 17? Dopo aver testato la versione beta per diverse settimane, è emerso che iOS 17 rappresenta un’evoluzione piuttosto che una rivoluzione rispetto alla versione precedente. Gli utenti si sentiranno a proprio agio con l’interfaccia familiare, ma saranno gratificati da numerose nuove funzionalità e miglioramenti generali.

Uno dei miglioramenti più evidenti si riscontra nell’app Messaggi. La funzione di ricerca, che era spesso poco efficiente nella versione precedente, è stata completamente rivisitata. Ora è possibile filtrare la ricerca utilizzando criteri specifici e limitare i risultati a determinati contatti o tipi di messaggi. Inoltre, l’esperienza con i messaggi audio è stata notevolmente migliorata, consentendo agli utenti di ascoltare i messaggi audio anche al di fuori dell’app stessa.

Altre piccole ma apprezzabili migliorie includono la possibilità di rispondere a messaggi specifici all’interno di una conversazione, l’introduzione della modalità StandBy, che trasforma l’iPhone in una sveglia a tutto schermo quando viene posizionato in una dock MagSafe, e il supporto per il download delle mappe offline in Apple Maps, che consente di utilizzare l’app anche in assenza di connessione dati.

Apple ha dimostrato di aver ascoltato i feedback degli utenti, introducendo funzionalità richieste come la trascrizione automatica delle segreterie telefoniche, la condivisione semplificata di password e la possibilità di avviare AirDrop semplicemente avvicinando due dispositivi.

Complessivamente, iOS 17 rappresenta un miglioramento significativo rispetto alla versione precedente, senza stravolgere l’esperienza utente consolidata. La maturità del sistema operativo è evidente, poiché Apple ha scelto di concentrarsi sul perfezionamento e sull’implementazione di nuove funzionalità utili.

Sebbene alcune delle funzionalità più attese, come l’app Journal per la creazione di diari personalizzati, non siano ancora disponibili, Apple ha dimostrato di aver progettato iOS 17 per offrire un’esperienza coerente e stabile. Resta da vedere come gli utenti reagiranno alle nuove funzionalità e se iOS 17 soddisferà le aspettative degli utenti più esigenti.

Con l’attuale versione beta pubblica di iOS 17, Apple offre agli utenti l’opportunità di sperimentare in anteprima le novità del sistema operativo e di fornire feedback fondamentali per perfezionare l’esperienza finale. In definitiva, iOS 17 rappresenta un altro passo avanti nell’evoluzione del sistema operativo di Apple, offrendo miglioramenti significativi senza stravolgere ciò che gli utenti amano di iOS.

Vittorio Montana
Vittorio Montana
Sono un appassionato di videogiochi e mi piace giocare su diverse console, tra cui Nintendo Switch e PlayStation 5. Fin dall'infanzia, ho mostrato un forte interesse per i videogiochi. Mi piace passare il tempo immerso in mondi virtuali, esplorando ambienti fantastici e sfidando boss epici. Ho giocato a molti titoli famosi e ho sviluppato una conoscenza approfondita del mondo dei videogiochi.
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

No products found.

Più letti

Ultimi commenti