martedì, Giugno 25, 2024
Testo alternativo
HomeNewsI CEO dei Social Media Testimoniano al Senato USA sulla Sicurezza dei...

I CEO dei Social Media Testimoniano al Senato USA sulla Sicurezza dei Minori: Al Centro dell’Attenzione Mark Zuckerberg di Meta e Altri Leader del Settore

Il 31 gennaio, i CEO di cinque importanti società di social media affronteranno un’audizione al Senate Judiciary Committee a Washington, centrata sulla sicurezza dei minori. Gli esponenti delle piattaforme social coinvolte includono Mark Zuckerberg di Meta, Evan Spiegel di Snap, Shou Chew di TikTok, Jason Citron di Discord e Linda Yaccarino di X.

L’obiettivo dell’udienza sarà esaminare il ruolo di queste società nella protezione dei minori dai rischi e dagli abusi online. Sebbene ci siano state udienze passate che hanno toccato il tema della sicurezza degli adolescenti, questa sarà la prima volta che Congresso sentirà direttamente le testimonianze di Spiegel, Yaccarino e Citron. Chew di TikTok sarà chiamato nuovamente a rispondere alle domande dei legislatori, avendo già affrontato interrogatori riguardo al record di sicurezza dell’app e ai suoi legami con la Cina l’anno scorso.

Mark Zuckerberg, veterano di tali udienze, potrebbe trovarsi sotto una pressione particolare. Recenti accuse sulle pratiche di sicurezza di Meta, emerse da una causa legale promossa da 41 procuratori generali di stato, potrebbero attirare l’attenzione dei legislatori. Secondo documenti giudiziari, Meta avrebbe ignorato l’uso del servizio da parte di minori di 13 anni, fatto poco per contrastare molestie sessuali ad adolescenti su Facebook e intervenuto personalmente per evitare il divieto dei filtri per la chirurgia plastica su Instagram.

Come spesso accade in udienze con i CEO della tecnologia, rimane incerto quali cambiamenti significativi potranno derivare dalle loro testimonianze. Nonostante le numerose proposte legislative in materia di sicurezza online e sfruttamento dei minori, nessuna legge è stata ancora approvata. Tuttavia, si sta sviluppando un crescente sostegno bipartisan per misure che proteggano gli adolescenti dagli algoritmi e dalla raccolta di dati, e che introducano requisiti di consenso genitoriale.

L’udienza sarà trasmessa in diretta a partire dalle 10 del mattino (ET) di mercoledì, 31 gennaio. Resta da vedere se questo incontro porterà a cambiamenti concreti nelle politiche delle piattaforme social e se si tradurrà in nuove leggi a tutela della sicurezza online dei minori.

Vittorio Montana
Vittorio Montana
Sono un appassionato di videogiochi e mi piace giocare su diverse console, tra cui Nintendo Switch e PlayStation 5. Fin dall'infanzia, ho mostrato un forte interesse per i videogiochi. Mi piace passare il tempo immerso in mondi virtuali, esplorando ambienti fantastici e sfidando boss epici. Ho giocato a molti titoli famosi e ho sviluppato una conoscenza approfondita del mondo dei videogiochi.
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

No products found.

Più letti

Ultimi commenti