venerdì, Giugno 21, 2024
Testo alternativo
HomeNewsProject Tapestry": Una Nuova Sfida per Unire i Social Media Dopo il...

Project Tapestry”: Una Nuova Sfida per Unire i Social Media Dopo il Divieto di Twitterrific da Parte di Twitter

The Iconfactory, la società dietro il popolare client di terze parti Twitterrific, sta cercando di risollevarsi dalle perdite subite dopo che Twitter, sotto la gestione di Elon Musk, ha eliminato diversi client di terze parti, incluso Twitterrific. Il nuovo progetto, chiamato “Project Tapestry”, è stato lanciato su Kickstarter con l’obiettivo di combinare i social media, i feed di notizie e gli avvisi in un’unica esperienza. L’azienda spera di raccogliere $100.000 di finanziamento per portare a termine lo sviluppo dell’app e renderla disponibile al pubblico.

Project Tapestry, al momento in fase di prototipo funzionante, ha l’ambizioso obiettivo di organizzare l’attuale panorama frammentato dei media online in un’unica interfaccia. Consentirà agli utenti di seguire una varietà di fonti in un unico luogo, inclusi blog, siti di notizie, reti sociali e webcomic, oltre a fornire aggiornamenti critici come avvisi meteorologici o terremoti.

L’app supporterà alternative a Twitter come Bluesky, Mastodon e Tumblr, ma non integrerà direttamente Twitter, poiché l’azienda ha vietato l’accesso alle app di terze parti. Il team ha già sviluppato un prototipo funzionante, ma il successo della campagna Kickstarter è fondamentale per portare a termine lo sviluppo dell’app e renderla accessibile al pubblico.

Project Tapestry utilizzerà feed RSS da siti web che li offrono, rendendo possibile seguire blog e siti di notizie senza paywall. Inoltre, si integrerà con le nuove piattaforme di social media emergenti come Bluesky, basato sul nuovo AT Protocol, e Mastodon, alimentato da ActivityPub.

Tra le fonti pianificate per l’integrazione ci sono anche Tumblr, Micro.blog, USGS Earthquakes, NOAA Satellite e GO Comics. Tuttavia, non saranno disponibili Facebook e Instagram. Dopo la configurazione iniziale, Tapestry organizzerà gli aggiornamenti in un feed unico, presentato in ordine cronologico. L’app avrà la capacità di eliminare duplicati per ridurre il disordine nella visualizzazione dei contenuti.

Un aspetto interessante del progetto è la volontà del team di rendere la timeline di Project Tapestry accessibile a tutti, consentendo agli sviluppatori di scrivere plug-in utilizzando JavaScript per tradurre tra il web e l’app nativa iOS. Questo potrebbe aprirlo a una vasta gamma di personalizzazioni e integrazioni, consentendo agli utenti di sfruttare al massimo l’esperienza offerta dall’app.

Oltre alle funzionalità di base, il team ha delineato alcune caratteristiche aggiuntive, tra cui la possibilità di contrassegnare gli elementi come letti, la memorizzazione della posizione di lettura nella timeline, il supporto per temi chiari e scuri, e funzionalità ereditate dai giorni di Twitterrific, come la disattivazione e il “muffling”, che permette di minimizzare i tweet fornendo una breve descrizione di ciò che è stato nascosto.

Il finanziamento di $100.000 su Kickstarter permetterà a The Iconfactory di portare a termine lo sviluppo iniziale dell’app e renderla pubblicamente disponibile tramite l’App Store. La campagna di finanziamento ha già raccolto oltre $46.000, dimostrando un interesse significativo da parte degli utenti.

The Iconfactory ha precedentemente utilizzato Kickstarter per finanziare lo sviluppo di Twitterrific per Mac nel 2017, ottenendo un finanziamento completo in soli 20 giorni. Il team spera che Project Tapestry possa contribuire a colmare il vuoto lasciato da Twitterrific e a offrire agli utenti un’alternativa completa e organizzata per seguire le loro fonti online preferite.

Sebbene il nome Twitterrific potrebbe non essere così noto come Twitter, l’app ha avuto un’influenza significativa sulla cultura di Twitter, contribuendo a definire il linguaggio e gli elementi distintivi della piattaforma. Project Tapestry ha il potenziale per risolvere le nuove sfide degli utenti che stanno cercando alternative a Twitter/X, offrendo un modo per seguire le notizie, le persone e le informazioni che loro ritengono importanti, indipendentemente dalla piattaforma scelta.

Il successo della campagna Kickstarter e il lancio di Project Tapestry potrebbero segnare un nuovo inizio per The Iconfactory, che ha lottato dopo la chiusura di Twitterrific. La campagna rimarrà attiva per diverse settimane, dando ai sostenitori l’opportunità di contribuire al successo di Project Tapestry e di sperimentare un nuovo modo di gestire i propri contenuti online.

Vittorio Montana
Vittorio Montana
Sono un appassionato di videogiochi e mi piace giocare su diverse console, tra cui Nintendo Switch e PlayStation 5. Fin dall'infanzia, ho mostrato un forte interesse per i videogiochi. Mi piace passare il tempo immerso in mondi virtuali, esplorando ambienti fantastici e sfidando boss epici. Ho giocato a molti titoli famosi e ho sviluppato una conoscenza approfondita del mondo dei videogiochi.
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

No products found.

Più letti

Ultimi commenti