domenica, Maggio 19, 2024
Testo alternativo
HomeGamingItek Dark Cave: recensione case gaming bianco e vetro

Itek Dark Cave: recensione case gaming bianco e vetro

Oggi vogliamo mostrarvi un case da gaming bianco con doppio vetro, frontale e laterale. Andremo a vedere l’itek dark cave bianco, in versione anche nera, che è un mid-tower davvero interessante e ottimo per chi vuole un PC con la configurazione visibile.

Vi mostreremo un case che ha un ottimo rapporto qualità prezzo, sia nei materiali in metallo, sia per gli ingressi che nella qualità delle finiture e degli assemblaggi. Tra l’altro è anche molto bello e funzionale, per questo date un’occhiata a questo articolo e al video completo.

#dark cave itek

Come è fatto? Caratteristiche

Le dimensioni del case sono di 285 mm di larghezza, 446 mm di profondità e 430 mm di altezza.
La capacità di archiviazione del case prevede la possibilità di supportare hard disk drive di dimensioni 2.5″ e 3.5″. Per quanto riguarda il raffreddamento, il case è dotato di tre ventole laterali da 120 mm ciascuna e una ventola posteriore da 120 mm. Inoltre, il case supporta fino a tre ventole superiori di diametro 120 o 140 mm e fino a tre ventole inferiori di diametro 120 o 140 mm. Il case prevede inoltre la possibilità di raffreddamento a liquido e supporta ventilatori del radiatore laterale di dimensioni 120, 240 o 360 mm, ventilatori del radiatore posteriore di dimensioni 120 mm e ventilatori del radiatore superiore di dimensioni 120, 240 o 360 mm.

#image_title

Il design del case prevede un fattore di forma tower di tipo PC, con una finitura in colore bianco. Il case supporta qualsiasi scheda madre ATX, micro ATX e Mini-ITX e ha due vani per drive da 3.5″ e tre attacchi da 2.5″. Il case ha inoltre sette slot espansi e una finestra laterale con un pannello in vetro temperato. È dotato di un filtro antipolvere e la gestione dei cavi è ottimizzata per garantire un flusso d’aria ottimale all’interno del case. Il case è dotato di un pulsante on/off e supporta dissipatori CPU con altezza massima di 16 cm e schede grafiche con lunghezza massima di 42 cm.

#image_title

Per quanto riguarda l’alimentazione, il case non include una fonte di alimentazione ma prevede la sua posizione sul fondo del case.

In sintesi, il case è un’ottima scelta per chi cerca un case spazioso e flessibile, con la possibilità di personalizzarlo per un’esperienza di gioco al top e una gestione dei cavi impeccabile. La sua capacità di raffreddamento è molto efficiente grazie alla possibilità di utilizzare ventilatori o un sistema di raffreddamento a liquido, mentre la presenza di filtri antipolvere aiuta a mantenere il case pulito e in perfette condizioni. Inoltre, la presenza di una finestra laterale con un pannello in vetro temperato permette di ammirare l’interno del case e la propria configurazione hardware.

Dove lo posso acquistare? Amazon?

Essendo ad un prezzo simile su tutti gli shop, puoi optare di acquistarlo su amazon e di godere appieno in caso di qualsiasi problema. Tra l’altro lo store solitamente è itek.

No products found.

No products found.

Ingressi e tasti, dove sono posizionati?

Il case PC in questione è dotato di due porte USB 3.2 Gen 1 (3.1 Gen 1) di tipo A2 e una porta USB 3.2 Gen 2 (3.1 Gen 2) di tipo C1.

#image_title

Posso fare un buon cable management?

La risposta è si, sul pannello posteriore abbiamo avuto modo di stivare non solo i cavi dell’alimentatore, ma anche le estensioni sleeve per avere maggior ordine sulla parte frontale. Il tutto permette di nascondere ottimamente alimentatore e cavi per tenere sull’anteriore un profilo molto pulito. Ci piace!!

Ho usato questi nel case che comprendono 3 cavi per la GPU, ottimo per la mia 3090:

No products found.

#image_title

Ha un ottimo airflow? Posso usare un AIO a liquido?

L’itek dark cave si predispone bene all’utilizzo di un dissipatore ad aria, essendo molto largo rispetto ad un mid-tower classico.

E’ possibile però utilizzare anche un sistema a liquido AIO da 320 o 240 di qualsiasi marca, in questo caso noi abbiamo montato un evoliq 240 white.

No products found.

Si può installare sia sulla paratia, affianco alla scheda madre, sia in posizione superiore, ovviamente gestite bene i flussi per ottenere la migliore combinazione di ingresso aria fredda, uscita aria calda.

Quanti hard disk posso installare? E gli SSD ?

Per gli hard disk 3.5 ne puoi installare 2 negli alloggiamenti dietro lo chassis che mantiene la scheda madre, 2 da 2.5. Io avendo due NVME, li ho attaccati alla scheda madre, che sono comunque la migliore soluzione possibile per il massimo delle prestazioni.

Illuminazione ARGB e controller

Sulla parte posteriore troviamo un controller ITEK, stesso controller anche sull’aio a liquido. Abbiamo comunque preferito collegare tutto alla scheda madre per avere in sincrono le ben 9 ventole totali.

Non mi ha particolarmente convinto il controller, l’unica comodità sarebbe stata quella di utilizzare il telecomando o di gestirle dal bottone sulla parte superiore.

Se avete una scheda madre compatibile meglio, a parer mio, escluderlo il kit di itek.

Conclusione

Il case da gaming itek dark cave è un mid-tower spazioso e flessibile, adatto a chi vuole un PC con una configurazione visibile e per 130€ e anche meno a volte, non si può pretendere di meglio.

Ha un ottimo rapporto qualità prezzo, con una costruzione solida e finiture di buona qualità.
La capacità di raffreddamento è molto efficiente grazie alla presenza di numerosi fori, addirittura sulla parte posteriore. Ci piace tanto come è posizionato l’alimentatore, tra l’altro con una sua aereazione.

I filtri antipolvere aiuta a mantenere il case pulito e in perfette condizioni, peccato per il terzo filtro, che l’ho dovuto riciclare io nel lato interno, dove ho posizionato l’AIO.

L’itek dark cave si predispone bene all’utilizzo di un dissipatore ad aria, ma è possibile utilizzare anche un sistema a liquido AIO da 320 o 240 di qualsiasi marca. La presenza di una finestra laterale con un pannello in vetro temperato permette di ammirare l’interno del case e la propria configurazione hardware.

Personalmente, sono molto contento della scelta. Avendolo sulla scrivania peccato per il tasto accensione e gli ingressi sulla parte superiore, li avrei preferiti in altra parte del case. Ma non si può avere tutto nella vita!

Stefano Izzo
Stefano Izzohttps://www.guide-informatica.com
Autore e fondatore di Guide Informatica, uno tra i portali più popolari dedicati alla tecnologia a 360°. Sono appassionato di qualsiasi dispositivo elettrico/elettronico, ma con una buona dose di passione anche per i motori. In passato ho creato e curato uno dei siti più popolari al Mondo su GTA!!
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

No products found.

Più letti

Ultimi commenti