Home Guide Miglior monitor: guida all’acquisto dei migliori modelli su Amazon

Miglior monitor: guida all’acquisto dei migliori modelli su Amazon

0
Miglior monitor

Ad oggi in tanti si domandano quale sia il miglior monitor da acquistare. Iniziamo con il dire che per poter giocare su un computer desktop o lavorare è importante procedere all’acquisto di un monitor di qualità, in grado di mostrare in maniera corretta ogni colore e le immagini che verranno visualizzate dalle applicazioni e sistema operativo. Se dando uno sguardo sul web o direttamente in un negozio della propria città non siete in grado di capire quale sia il monitor che più si avvicina alle vostre esigenze o eventualmente non sapete su quale puntare, vi tornerà senz’altro utile la guida d’acquisto odierna: fra poco vedremo quelli che secondo noi sono considerati i migliori monitor acquistabili su Amazon. Buona lettura a tutti! Al termine siamo certi che sarete in grado in totale autonomia di optare per il miglior monitor per voi.

Monitor: ecco le caratteristiche che deve avere per essere considerato di qualità

Prima di spendere il denaro in proprio possesso nell’acquisto di un monitor vi consigliamo vivamente di seguire alla lettera le caratteristiche che ora vi menzioneremo qui sotto, cosi da poter acquistare per davvero un monitor che vi soddisfi pienamente andando ad evitare spiacevoli sorprese.

Diagonale di schermo

Tale caratteristica dovete sceglierla accuratamente, cosi da evitare di usare monitor eccessivamente grandi o molto vicino agli occhi. Se la scrivania è grande o piazzerete il nuovo monitor molto distante potete tranquillamente puntare anche su monitor che come diagonale ha 24 pollici o più.

Risoluzione

I monitor Full HD sono i più venduti, meglio evitare monitor che mettono a disposizione meno della risoluzione 1920 x 1080. Le risoluzioni più alte – QHD, 4K e 2K – sono utili solamente se avete necessità di giocare, mentre per navigare su Internet o scrivere non sono adatte per un eccessivo affaticamento della vista.

Connettività

Avere un ingresso HDMI ad oggi è importantissimo, mentre quello VGA è ormai poco usato. L’ingresso DisplayPort ha senso solo ed esclusivamente sugli schermi da gaming, su tutto il resto serve a ben poco ed è praticamente identico all’HDMI. Accertatevi di avere anche una connessione video di backup come DVI che vi tornerà molto utile in casi di emergenza.

Frequenza di aggiornamento: dato importante

I 60Hz o 50 sono ormai presenti in praticamente tutti i monitor del mercato, mentre su quelli top di gamma non è raro trovare anche frequenze in grado di arrivare a 200 Hz o 100, perfette sopratutto se si ama giocare.

Angolo di visuale

Non facile controllare tale parametro nella scheda tecnica, perchè spesso e volentieri non viene riportato. Controllate che l’angolo di visualizzazione superi i 170 gradi, caso contrario potreste visualizzare i colori sfasati quando guardate il monitor non frontalmente.

Casse audio integrate nel monitor

Tanti spendono soldi sui monitor con casse audio integrate, ma noi non lo consigliamo perchè l’audio non è dei migliori. Meglio casse audio dedicate di qualità.

Tecnologia offerta dal monitor

LCD con retroilluminazione LED è ormai lo standard ad oggi per qualsiasi monitor piatto.

Le specifiche che vi abbiamo spiegato qui sotto dovete assolutamente prenderle in seria considerazione prima di procedere all’acquisto di un nuovo schermo per il vostro computer.

Miglior monitor su Amazon: guida all’acquisto

Andiamo finalmente a vedere i migliori monitor da acquistare sul noto e-commerce Amazon, prodotti molto ricercati e apprezzati che sicuramente non vi deluderanno.

Monitor economici

Samsung S22F350

Non potevamo non iniziare la selezione con questo eccellente monitor realizzato con cura da parte della casa produttrice Samsung. Se avete a disposizione poco budget, potete tranquillamente puntare su questo schermo dell’azienda coreana, con tanto di supporto alla risoluzione FullHD, diagonale da 22 pollici, design ultra sottile pari a 10 mm e ingresso HDMI.

Un prodotto perfetto per chi è alla ricerca di un qualcosa di low-cost ma al tempo stesso ha tutto ciò che serve per sfruttare un PC moderno per navigare via Internet. Lo consigliamo.

Monitor adatto per il lavoro

Asus VC279H

Avete intenzione di ritrovarvi fra le mani un monitor da ufficio grande per aprire diversi file insieme e software? In questa circostanza noi personalmente ci sentiamo di consigliarvi sul prodotto di Asus, che grazie ai suoi 27 pollici di diagonale in Full HD consentirà di usare ogni software che si vuole su un monitor solo.

Oltre alla super diagonale il prodotto in questione offre il supporto alla tecnologia Low Blue Light per diminuire la stanchezza visiva e un pannello con tecnologia IPS per una riproduzione dei colori senza eguali.

No products found.

Monitor da gaming

Terminiamo con i monitor da gaming. Ne abbiamo scelti due quelli che a nostro avviso sono tra i migliori del momento.

BenQ ZOWIE XL2411

Monitor BenQ di tutto rispetto dedicato a chi ama giocare, per videogiocatori professionisti. Fra le migliori scelte se volete accompagnare il vostro computer da gaming super spinto con un display idoneo a mettere a disposizione funzioni e caratteristiche al top.

Grazie alla presenza dei suoi 24 pollici FullHD con tanto di tecnologia Black eQualizer potrete in ogni caso osservare tutti quanti i punti del gioco con una qualità indiscutibile e un contrasto elevato.

Senz’altro uno dei migliori monitor FullHD che offre ad oggi il mercato. Acquistatelo e non ve ne pentirete.

No products found.

Asus VX238H

La qualità di questo monitor Asus da gaming non si mette in discussione, un prodotto idoneo ad offrire il massimo della qualità dai giochi con supporto al FullHD.

In soli 23 pollici avrete uno schermo con un tempo di risposta super rapido pari a 1 ms, contrasto altissimo, tecnologia Asus Splendid per una resa dei colori migliore e anti effetto scia. Da provare assolutamente.

Conclusioni

Abbiamo elencato 4 ottimi monitor divisi per categoria. Speriamo vivamente di avervi dato una grossa mano per il vostro acquisto. Alla prossima cari lettori!

Consigliamo anche: Migliori monitor 4k 2019: guida all’acquisto dei tre migliori modelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here