Home Guide Samsung Galaxy Note 10 vs Galaxy Note 10+: il confronto, quale acquistare?

Samsung Galaxy Note 10 vs Galaxy Note 10+: il confronto, quale acquistare?

0

Come ben saprete da poco Samsung ha ufficialmente svelato al mondo i suoi nuovi top di gamma Galaxy Note 10 e Note 10+.

Samsung Galaxy Note 10 vs Galaxy Note 10+

Nell’articolo odierno, andremo a vedere nello specifico cosa cambia realmente tra i due phablet dell’azienda coreana e quali sono le differenze vere e proprie e analogie tra i due dispositivi.

Quale acquistare tra Samsung Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+?

Rispondere a questa domanda non è semplice. Alla fin dei conti confronto o no la scelta è puramente personale. Andiamo comunque a scoprirne di più.

Scheda tecnica a confronto: Samsung Galaxy Note 10 vs Galaxy Note 10+

Iniziamo logicamente dalle caratteristiche tecniche, cosi da capire fin da subito cosa cambia a livello di hardware tra i due top di gamma targati Samsung.

Note 10+

  • Display: AMOLED dinamico curvo Infinity-O da 6.8 pollici QuadHD+ (498 ppi) in rapporto 19:9
  • SoC: Exynos 9825 octa-core 7nm (Max. 2.7 GHz + 2.4 GHz + 1.9 GHz)
  • GPU: ARM Mali-G76
  • Memoria: 12GB RAM e 256GB/512GB UFS 3.0 storage espandibile
  • Sistema Operativo: Android 9.0 Pie con OneUI 1.5
  • Fotocamere Posteriori: 12MP Wide (f1.5/f2.4) +12MP Tele + 16MP Ultra-Wide (123°) f2.2 + ToF VGA
  • Fotocamera Anteriore: 10MP f2.2
  • Batteria: 4.300mAh con ricarica wireless, PowerShare e caricabatterie da 25W
  • Connettività: LTE Cat.20, 5G (sul modello 5G), Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax, BT 5.0, NFC, aGPS
  • Audio: Stereo AKG / Dolby Atmos / no jack audio
  • Dimensioni: 77,2 x 162,3 x 7,9 mm
  • Peso: 196 grammi

Note 10

  • Display: AMOLED dinamico curvo Infinity-O da 6.3 pollici FHD+ (401 ppi) in rapporto 19:9
  • SoC: Exynos 9825 octa-core 7nm (Max. 2.7 GHz + 2.4 GHz + 1.9 GHz)
  • GPU: ARM Mali-G76
  • Memoria: 8GB RAM e 256GB UFS 3.0
  • Sistema Operativo: Android 9.0 Pie con OneUI 1.5
  • Fotocamere Posteriori: 12MP Wide (f1.5/f2.4) +12MP Tele + 16MP Ultra-Wide f2.2
  • Fotocamera Anteriore: 10MP f2.2
  • Batteria: 3.500mAh con ricarica wireless, PowerShare e caricabatterie da 25W
  • Connettività: LTE Cat.20, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax, BT 5.0, NFC, aGPS
  • Audio: Stereo AKG / Dolby Atmos / no jack audio
  • Dimensioni: 71,8 x 151,0 x 7,9 mm
  • Peso: 168 grammi

Confronto Samsung Galaxy Note 10 vs Galaxy Note 10+

Come potete constatare dalle caratteristiche tecniche riportate poco sopra, CPU e sistema su Note 10 e Note 10+ sono praticamente uguali, questo è certamente un aspetto fondamentale.

Cambia lo schermo: stessa resa cromatica e qualità, ma su Note 10 la diagonale è più piccola e meno definita. All’occhio umano, tuttavia, tali diversità saranno impossibili da percepire. La leggibilità all’aperto e sotto al sole sarà eccellente.

Cambia anche il quantitativo di memoria RAM: 12GB su Note 10+, 8GB sul modello più piccolo. A nostro avviso in un telefono 8GB basta e avanzano per far girare qualsiasi tipo di applicazione al massimo della velocità.

Storage diverso: 256GB o 512GB espandibili tramite microSD su Note 10+, 256GB non espandibili su Note 10. Secondo noi 256GB bastano come storage, d’accordo?

A cambiare è logicamente anche la batteria, di gran lunga più performante sul Galaxy Note 10+. Da evidenziare che nel modello più grande la ricarica avviene più rapidamente visto che supporta la ricarica a 45W, non presente sul Note 10 base.

Non sono uguali logicamente ne le grandezze ne il peso, con il modello Plus che è molto scomodo da tenere in mano, in tasca o da utilizzare ad una mano sola.

Le fotocamere sono identiche, sia frontalmente che sul retro. Da evidenziare che il Note 10+ è dotato di un sensore di profondità che consentirà di effettuare scatti con effetto bokeh più preciso e metterà a disposizione qualche funzione aggiuntiva durante la registrazione dei filmati.

In tutte e due i Note 10 non c’è il Jack audio da 3.5mm, mentre non può di certo mancare l’impermeabilità grazie alla presenza della certificazione IP68.

Conclusioni sul confronto Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+

Siamo arrivati alla parte conclusiva del confronto dei nuovi top di gamma dell’azienda coreana. Prendendo in considerazione che il Note 10 parte da un costo di circa 980 euro mentre quello Plus da 1129 euro, quale acquisterete fra i due?

Secondo noi meglio il modello normale. La motivazione? Semplice, costa meno, è più compatto, più piccolo e comodissimo da usare anche con una mano sola. Il Note 10+ è estremamente pesante e grosso, utilizzarlo non è facile.

Consigliamo il Samsung Galaxy Note 10 a chi da sempre ha veramente amato la gamma Note di Samsung, visto che troveranno un terminale perfetto, pesante e grande come piace a loro.

Tutti coloro che invece vogliono un dispositivo Note dotato di pennino, senza dover acquistare un telefono particolarmente grande, ingombrante o dal peso esagerato, troveranno la scelta giusta nel modello Note 10 normale.

Buon acquisto!

Consigliamo anche: Samsung Galaxy Note 10 e 10+ su Amazon: vediamo come ottenere un risparmio di ben 400 euro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here