domenica, Marzo 3, 2024
Testo alternativo
HomeNewsTecnologia all'avanguardia per la chirurgia spinale: Proprio rivoluziona il settore

Tecnologia all’avanguardia per la chirurgia spinale: Proprio rivoluziona il settore

Le operazioni chirurgiche si sono evolute enormemente grazie all’assistenza della tecnologia, ma in molti casi è ancora un chirurgo umano a impugnare il bisturi, soprattutto per interventi delicati e complessi come quelli sulla colonna vertebrale. Tuttavia, una nuova azienda di nome Proprio sta rivoluzionando il modo in cui i chirurghi affrontano queste sfide, introducendo una tecnologia all’avanguardia che offre precisione e informazioni in tempo reale durante l’intervento.

Proprio ha sviluppato una tecnologia innovativa che consente ai chirurghi di visualizzare, comprendere e interagire con i contorni delle ossa e dei tessuti durante l’operazione. Questo approccio rivoluzionario migliora i risultati chirurgici e potrebbe persino salvare vite umane.

A differenza delle tradizionali macchine a raggi X o risonanze magnetiche, la soluzione di Proprio non è un semplice strumento di diagnostica. Si tratta di un dispositivo di assistenza in tempo reale per la chirurgia, in cui l’informazione accurata e aggiornata sul paziente è essenziale. La promessa di questa tecnologia ha attirato investimenti notevoli, con un recente annuncio di finanziamento da 43 milioni di dollari.

La deformazione spinale è una condizione comune in cui la colonna vertebrale assume curvature e proporzioni distorte a causa di condizioni, traumi o abitudini. Una delle cause più frequenti è la scoliosi, una condizione progressiva che deforma la colonna vertebrale e, se non trattata, può portare a gravi disabilità. Per affrontare questo problema, viene utilizzato un telaio metallico personalizzato fissato con viti, che corregge e limita la deformazione, riportando le vertebre in un allineamento più sano.

Questa procedura di correzione spinale è comune e molto efficace, ma richiede una notevole competenza e specializzazione da parte dei chirurghi. Nonostante siano stati introdotti nuovi strumenti per migliorare la sicurezza e il successo delle operazioni, spesso sono necessarie molteplici radiografie e scansioni per guidare i chirurghi nella procedura. Purtroppo, i metodi per potenziare i sensi del chirurgo con tecnologie virtuali sono rimasti indietro nel tempo.

Proprio ha sviluppato il suo dispositivo chiamato Paradigm, un sistema di guida chirurgica in tempo reale, composto da un complesso insieme di telecamere e un display che mostra esattamente le informazioni necessarie al chirurgo per guidare una vite con precisione, senza rischiare danni alle vertebre o al midollo spinale.

Il funzionamento di Paradigm è simile a quello di un’applicazione di realtà aumentata sullo smartphone, ma con una precisione iper-accurata. Il sistema traccia lo spazio e gli oggetti intorno al paziente, permettendo di posizionare virtualmente il supporto correttivo con precisione millimetrica. Alcuni sistemi esistenti si basano su immagini statiche pre-operatorie e segni fisici come punti di riferimento. Proprio ha invece sviluppato un approccio rivoluzionario, registrando le posizioni delle vertebre in tempo reale senza la necessità di segni esterni.

Questa capacità di tracciare continuamente le posizioni delle vertebre in spazio tridimensionale offre un notevole vantaggio durante l’operazione. Se il paziente si muove o è necessario spostarlo, il sistema è in grado di adattarsi in tempo reale senza compromettere l’accuratezza.

Proprio ha ottenuto il via libera della FDA, il Food and Drug Administration statunitense, per la commercializzazione di Paradigm, aprendo la strada a nuovi orizzonti nella chirurgia spinale e non solo. Oltre all’applicazione in questo settore, le potenzialità della tecnologia di Proprio potrebbero estendersi ad altre operazioni complesse come la ricostruzione articolare.

Una delle promesse più affascinanti è la creazione di un vero e proprio “gioco dei dati” attraverso l’enorme quantità di informazioni raccolte da Paradigm. Questi dati potrebbero essere utilizzati per migliorare la formazione dei nuovi chirurghi, consentendo loro di accedere a una vasta collezione di procedure passate e risultati, permettendo di apprendere dai successi e dagli errori degli altri.

La possibilità di tracciare i chirurghi e gli strumenti utilizzati durante l’operazione, unita alla capacità di osservare le complicazioni in 3D ad alta fedeltà, potrebbe essere preziosa per risolvere qualsiasi controversia riguardante procedure mediche, assicurazioni e negligenza.

Sebbene possano esserci alcune reticenze ad adottare nuovi metodi in un campo così delicato come la chirurgia, la tecnologia di Proprio promette di migliorare la precisione, la sicurezza e l’efficacia degli interventi, offrendo ai pazienti una speranza in più per un recupero più rapido e una migliore qualità di vita.

Con un finanziamento di 43 milioni di dollari da investitori di spicco, Proprio è pronta a cambiare il panorama della chirurgia spinale e a dimostrare il vero potenziale della salute basata sui dati, aprendo nuove opportunità per il settore sanitario e offrendo una prospettiva promettente per il futuro della medicina.

Vittorio Montana
Vittorio Montana
Sono un appassionato di videogiochi e mi piace giocare su diverse console, tra cui Nintendo Switch e PlayStation 5. Fin dall'infanzia, ho mostrato un forte interesse per i videogiochi. Mi piace passare il tempo immerso in mondi virtuali, esplorando ambienti fantastici e sfidando boss epici. Ho giocato a molti titoli famosi e ho sviluppato una conoscenza approfondita del mondo dei videogiochi.
POTRESTI LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I NOSTRI SOCIAL

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Migliori prodotti del mese

Più letti

Ultimi commenti