Home Software 5 Estensioni Google Chrome per proteggere i dati personali

5 Estensioni Google Chrome per proteggere i dati personali

0

Ancora oggi Google Chrome è il browser più utilizzato al mondo: si stima che tra il 60 – 65% dei dispositivi abbiano Chrome come browser predefinito (e probabilmente anche tu stai usando Chrome per navigare).

Nonostante la sua popolarità, Chrome non è immune da tutti i problemi di sicurezza e privacy che affliggono Internet. C’è chi decide di proteggere la privacy con una rete VPN, per avere sempre una connessione sicura e con crittografia a 256 bit quando:

  • Lavora in smart working
  • Effettua acquisti online
  • Chatta sui Social

Ma non solo, perché lo stesso Chrome ci viene in aiuto: esistono tante estensioni di Chrome per proteggere i dati personali e la propria privacy quando si naviga su internet.

Qui di seguito abbiamo voluto raccogliere solo le migliori estensioni di Google Chrome per la sicurezza: se anche tu hai Chrome come browser, corri a scaricarle (sono tutte gratuite!).

1. Blur per proteggere i dati personali

Ogni volta che devi aprire un nuovo account o registrarti presso un sito, ti tocca usare i tuoi dati personali. E quei dati rimangono lì, collegati a quell’account (che magari hai usato solo una volta).

In caso di “data breach” da parte di malintenzionati, queste informazioni legate all’account rischiano di essere rubate (basta un rapido controllo per sapere se si è stati vittima di un data breach).

Qui entra in gioco Blur, una delle più affidabili estensioni di Chrome per proteggere la privacy. Oltre ad essere un gestore di password per tutti i tuoi dispositivi (esiste anche un’app per smartphone), permette di creare account “monouso” per ogni servizio a cui vuoi registrati: così i malintenzionati possono rubare solo i dati fittizi creati da Blur e non i tuoi.

2. HTTPS Everywhere per connessioni sempre sicure

Il protocollo HTTPS è lo standard per la sicurezza su internet, specialmente se devi fare delle transazioni online per degli acquisti. Visto che ormai si trovano una marea di offerte per risparmiare online, comprare su grandi portali come Amazon o siti di e-commerce è diventata prassi comune.

Per assicurarti di navigare solo su pagine sicure e fare acquisti in totale sicurezza,l’estensione HTTPS Everywhere può tornare utile.

Creata dalla EFF (Electronic Frontier Foundation), organizzazione no-profit per i diritti digitali sul web, questa estensione per la sicurezza si occupa di indirizzare il tuo browser sulla versione HTTPS dei siti internet sui cui navighi.

3. Click & Clean per eliminare cronologia e cache in modo sicuro

Pulire la cache del browser, eliminare la cronologia, cancellare le ricerche fatte su Google: gestire la propria privacy diventa quasi un lavoro. Da un lato perché tutte queste impostazioni a volte sono nascoste o poco chiare.

Dall’altro perché lo stessoGoogle di certo non primeggia per trasparenza, visto che la modalità incognito di Chrome sembra non essere poi così tanto anonima come promesso. La soluzione, come al solito, arriva in una estensione di Chrome.

Click & Clean ti permette di eliminare tutti i dati che Google Chrome raccoglie durante le tue ricerche e navigazione: dalla cronologia fino ai dati della modalità incognito. E il tutto in un semplice click.

4. Unshorten per conoscere realmente i link

Clicca qui, clicca là: hai fatto caso a quante volte premi sui link quando navighi su internet? E ogni volta che fai click, ti affidi alla “bontà ed onesta” di chi ha creato quel link.

Ma dietro i link possono nascondersi dei malintenzionati: dopotutto, il phishing consiste proprio nel convincere un utente a cliccare su un link ritenuto sicuro (ma che in realtà indirizza a una pagina malevola, usata per rubare dati personali).

Per non avere sorprese quando clicchi su un link, l’estensione Unshorten.link analizza i link che clicchi e prima di aprire la pagina ti comunica se si tratta di un sito sicuro o meno.

5. Panic Button per tenere alla larga i curiosi

Capita a tutti di usare il proprio computer in luoghi pubblici (anche per lavoro, se fai coworking). Tenere alla larga sguardi incuriositi può sembrare difficile, ma grazie a Panic Button basta un click.

Stai navigando su una pagina internet che preferisci tenere riservata? Vuoi evitare che qualcuno appena giunto alle tue spalle possa dare un’occhiata allo schermo del tuo pc? 

Ti basta premere l’estensione Chrome di Panic Button: tutte le schede internet vengono “nascoste” e viene mostratauna pagina “sicura” (che puoi impostare tu liberamente). Addio sguardi indiscreti o eventuali figuracce!

T’interessano le OFFERTE?
Segui il nostro Canale TELEGRAM! Codici sconto, offerte, segnalazioni bomba .


Ti ricordiamo che puoi seguirci sui nostri social per rimanere aggiornato:
📸 Insta - instagram.com/guideinformatica
👮🏻‍♂️ Telegram - telegram.me/guideinformatica1
🎶 TikTok - tiktok.com/@guideinformatica
📹Youtube - Youtube.com/guideinformatica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here