Home Notebook Chuwi Aerobook: il notebook che non ti aspetti

Chuwi Aerobook: il notebook che non ti aspetti

1

Il Chuwi Aerobook, notebook della gamma del noto brand cinese, è stato recentemente lanciato sul mercato grazie ad una campagna crowdfunding su Indiegogo. A giudicare dai dati della raccolta fondi (è stato superato di quasi 10 volte l’obiettivo prefissato) il prodotto è stato particolarmente apprezzato dal pubblico, ma tutto questo entusiasmo è giustificato da un buon rapporto qualità/prezzo?

Dimensioni e Peso

 

Iniziamo col dire che il portatile è leggero, infatti ha un peso di 1.2 kg ed uno spessore che varia dagli 8 ai 16 mm. Misura 310 mm nel senso della lunghezza e 209 mm nel senso della profondità.

Complici le dimensioni contenute, il dispositivo è caratterizzato da un’ ottima portabilità: infatti non si avranno problemi ad inserirlo in uno zaino od una borsa e, cosa più importante, non appesantirà il trasporto. Esteticamente si presenta con un design curato ed essenziale, che sarà sicuramente apprezzato da chi sposa la filosofia del minimal.

Recensione e test Youtube

Se desiderate dare uno sguardo più approfondito a questo prodotto, andate a guardate il nostro video pubblicato sul Canale Youtube!

Prestazioni

L’Aerobook se la cava alla grande a svolgere le mansioni per cui è stato ideato, ovvero la navigazione web, il controllo della casella postale, la visione di video su youtube e così via. Ma se il computer da il meglio di sé nella gestione dei bassi carichi di lavoro, qualora gli richiedessimo di processare una serie di informazioni più elaborate, che necessitino di maggiori prestazioni, allora si avranno alcuni problemi. Il PC monta un Intel Core M3 6Y30 un chip dual core da 4.5W, con una scheda grafica integrata Intel HD Graphics 515 da 300MHz-850MHz. Ad accompagnare il processore è inserito un banco di RAM DDR3 da 8GB, più che sufficienti per far fronte alle esigenze tipiche dell’uso per cui è concepito. Per quanto riguarda l’archiviazione è dotato di un SSD da 256GB.

Trattasi di un laptop fanless ovvero privo di ventola che raffreddi le componenti, poiché la dissipazione del calore avviene in modo passivo: oltre a guadagnare peso e spazio, l’assenza del tipico ronzio incessante dei portatili (prodotto dal girare della ventola) non fa che aumentare il comfort durante l’utilizzo. In ogni caso se pur possa manifestare qualche rallentamento a fronte di richieste di un carico di lavoro eccessivamente elevato non possiamo certo pretendere prestazioni top da un portatile adibito ad uso d’ufficio.

Display

Sul Chuwi Aerobook è montato un display IPS da 13.3 pollici con una risoluzione Full HD (1920×1080) capace di erogare una più che buona luminosità (295 nits). Pur non essendo alla pari dei display di altri prodotti ben più costosi, si comporta bene e vanta una spiccata affidabilità nella riproduzione dei colori. Il punto di forza è la cornice che misura soli 5 millimetri ottenendo così un rapporto schermo-scocca pari all’80%, il che garantisce un’ immersività maggiore. Si sottolinea che lo schermo è rivestito da un pannello di vetro che in condizioni di forte luminosità tende ad essere molto riflettente, inficiando la visibilità durante l’utilizzo all’esterno.

Autonomia

Inutile nascondere che questo dispositivo non brilla per l’autonomia, infatti è dotato di una batteria da 38 Wh e sebbene la casa costruttrice dichiari che il portatile è in grado di raggiungere un’ autonomia di 8 ore ma con un uso generale (navigazione web, stesura di documenti di testo, visione di contenuti su piattaforme di streaming quali youtube e netflix) difficilmente si superano le 6-7 ore di utilizzo. Inoltre per ricaricarsi completamente, il laptop impiega circa 3 ore se non in uso.

Tastiera e Touchpad

I tasti sono grandi, buono il feedback e tutto sommato è abbastanza comodo digitare. È dotata di retroilluminazione ed è possibile regolarne l’intensità a proprio piacimento. I tasti seguono il layout internazionale, pertanto alcuni caratteri speciali come le lettere accentate o il cancelletto, hanno una posizione differente o non sono presenti. È possibile ovviare a tutto ciò andando a modificare il parametro interessato nelle impostazioni della lingua e della tastiera su Windows 10. Se anche questo non dovesse bastare a metterci a proprio agio, su internet sono reperibili svariati adesivi da applicare sui tasti per riprodurre il layout italiano in modo da capire a colpo d’occhio dove trovare il carattere cercato.

Esercitando una pressione sulla parte centrale della tastiera è possibile notare una leggera flessione della stessa. Questo accade perché la scocca esterna è realizzata interamente in plastica, anche se all’interno è presente uno chassis in alluminio in modo da mantenere un’ adeguata rigidità ma senza appesantire il PC. Il trackpad è comodo, preciso, ha una buona finitura e supporta alcune gesture.

Connettività

Il portatile è ovviamente dotato di una connettività wifi dual-band ed una bluetooth 4.0. Sul lato sinistro del computer sono presenti una porta USB 3.0, una Type-C, una HDMI e la porta di alimentazione DC. Sul lato destro, invece, vi è un’ altra porta USB 3.0. un ingresso jack per le cuffie ed un lettore di schede MicroSD.

Considerazioni finali

Se state cercando un notebook leggero e portatile, magari perché per necessità lavorative vi troviate a spostarvi spesso e ad utilizzare il computer in viaggio, o magari perché avete bisogno di un dispositivo da usare per l’università in grado di gestire senza problemi mansioni quali la creazione di documenti di testo, fogli di calcolo o presentazioni, il Chuwi Aerobook potrebbe essere il prodotto che fa per voi. Da non dimenticare anche il buon rapporto di qualità/prezzo considerando che ora su Gearbest lo potete trovare a poco meno di 385€.

Lo si può acquistare anche su Amazon

Su Amazon c’è lo store Chuwi Direct dove ci sono tutti i prodotti chuwi con l’assistenza 2 anni amazon.

Il chuwi aerobook è spedito da amazon, quindi entro pochi giorni dall’acquisto lo avete già a casa. Lasciamo il link con un coupon dedicato:

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here