Home Recensioni Powerbank compatta da 10.400 mAh con due porte USB di ricarica (Anker...

Powerbank compatta da 10.400 mAh con due porte USB di ricarica (Anker PowerCore 10400)

0

Proprio come Aukey, anche Anker propone su Amazon una vasta gamma di powerbank in grado di accontentare qualsiasi utente. Ad esempio, in questa nuova recensione odierna vedremo insieme tutte le caratteristiche e le prestazioni offerte dalla Anker PowerCore 10400 che, come suggerisce il nome, propone una capacità di 10.400 mAh.

Contenuto della confezione

Come al solito, all’interno della scatola di vendita c’è tutto il necessario per sfruttare al meglio la batteria esterna. In particolare, troviamo:

  • Powerbank Anker PowerCore 10400.
  • Sacchetto da viaggio.
  • Cavo micro USB lungo 54 cm.
  • Manuale delle istruzioni anche in lingua italiana.
  • Happy card.

Design e qualità costruttiva

La PowerCore 10400 è la powerbank ideale per chi cerca un compromesso fra portabilità e capacità a disposizione per caricare i dispositivi personali in caso di emergenza. Il modello vanta una struttura realizzata interamente in plastica di ottima qualità e inoltre non flette in alcun modo o scricchiola. Nel complesso, insomma, abbiamo di fronte un dispositivo assemblato bene e robusto.

Oltre a questo, il gadget non ha paura né delle impronte digitali e né dei graffi in quanto l’intero corpo è rivestito da una superficie nera opaca satinata. L’unica cosa che non ho apprezzato di questa batteria esterna è l’assenza di una soluzione di continuità della scocca in plastica in quanto su entrambi i lati troviamo una linea che separa la parte superiore e quella inferiore.

In ogni caso, frontalmente abbiamo il logo Anker intagliato nella scocca e 4 indicatori LED blu che segnalano l’energia a disposizione. Il retro e il perimetro destro sono praticamente mentre il lato sinistro vede la presenza del pulsante di attivazione delle spie luminose. La parte superiore è caratterizzata dalla presenza di due porte USB Type-A di ricarica, del logo IQ che sta ad indicare la presenza della tecnologia PowerIQ e dell’ingresso micro USB di ricarica.


Leggi anche: Powerbank da 20.000 mAh con doppio ingresso di ricarica (Anker PowerCore Lite 20000)


In conclusione, sul fondo troviamo le principali specifiche tecniche e i loghi delle certificazioni ricevute dalla powerbank. Parlando di numeri, la Anker PowerCore 10400 misura 97 × 80 × 21 mm e pesa 238,2 grammi.

Caratteristiche

Il noto produttore di accessori sostiene di aver implementato le tecnologie PowerIQ e VoltageBoost che permettono di caricare in maniera più veloce fino a 2.4A per porta tutti i dispositivi collegati. Inoltre, è presente il sistema di sicurezza MultiProtect di Anker il quale assicura una protezione completa sia per voi che per i device collegati alle due porte USB.

I 4 indicatori LED permettono di monitorare la carica residua nel seguente modo:

  • 4 LED accesi: 100%
  • 2 LED accesi: 50%
  • 1 LED acceso: 25%

Per quanto riguarda le caratteristiche, la PowerCore 10400 propone una capacità di 10.400 mAh (38.48 Wh), due porte USB da 5V 2.4A per ciascuna e un ingresso micro USB di ricarica da 5V 2A.

Anker PowerCore 10400 powerbank recensione

Prestazioni

Anker sostiene che la sua batteria esterna è in grado di caricare fino a 4 volte un iPhone 6, fino a 2.5 volte un iPhone 6 Plus o Samsung Galaxy S6 e una volta un iPad Air. Personalmente, sono riuscito a caricare i seguenti dispositivi da spenti:

  • 1x Smartphone Altroconsumo (1640 mAh): 2% – 100%
  • 0.8x ZUKZ Z1 (4100 mAh): 20% – 96%
  • 0.8x Amazon Fire HD 8 (3210 mAh): 22% – 100% (acceso ma sempre in stand-by, in modalità aereo e con 0 app in background)

Anker PowerCore 10400 powerbank recensione

Per quanto riguarda i tempi di ricarica, sfortunatamente la società non ha rivelato un tempo minimo. Nella mia prova, però, utilizzando un caricatore da parete Aukey con tecnologia Smart 5V 2.4A e il cavo micro USB presente in confezione, la Anker PowerCore 10400 ha impiegato 5 ore e 57 minuti.


Leggi anche: Powerbank da 26.500 mAh per i possessori di iPhone (Aukey PB-T11)


Ovviamente, come avete potuto scoprire nel paragrafo precedente, sono assenti sistemi di ricarica rapida sia nelle due porte USB che in quella micro USB, quindi non potrete sfruttare le tecnologie apposite presenti sui vostri dispositivi (es. Qualcomm Quick Charge o Samsung Adaptive Fast Charging).

Anker PowerCore 10400 powerbank recensione
Anker PowerCore+ 26800 vs RAVPower Super-C Series 26800 vs Anker PowerCore 10400 vs Anker PowerCore+ 10050 vs Anker PowerCore II 6700

Conclusioni

La Anker PowerCore 10400 è una powerbank che viene scelta principalmente per la sua portabilità e la presenza di due porte USB che permettono di caricare contemporaneamente fino a due device.

È sicuramente un prodotto efficiente e realizzato con ottimi materiali ma sinceramente l’azienda avrebbe potuto portarla su Amazon ad un prezzo inferiore (magari di 20 euro).

Prezzo

La Anker PowerCore 10400 può essere acquistata su Amazon ad un prezzo di 23,99 euro con spedizione gratuita tramite abbonamento Prime.

Anker PowerCore 10400 powerbank recensione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here