Home Hardware Chuwi Herobook – Recensione portatile cinese 2019

Chuwi Herobook – Recensione portatile cinese 2019

0

I pc portatili cinesi sono diventati molto popolari ultimamente, uno degli ultimi ad un prezzo sotto i 200 euro è il Chuwi Herobook, parliamone per capire se fa al caso tuo!

Se hai un budget limitato, o sei alla ricerca di un computer portatile da portare in giro a buon mercato, puoi mettere nel tuo zaino il Chuwi HeroBook.
Rivolto agli studenti e ai “lavoratori con office, browser, mail”, le caratteristiche dell’HeroBook non sono affatto entusiasmanti, ma fa quello che deve.

Diverso tempo fa abbiamo proposto l’ezbook 3 pro, il quale ebbe un grande successo tra il pubblico di tutte le età ma purtroppo ora non si trova più in stock, nonostante sia ancora all’altezza del 2019 per il prezzo.

laptop cinese

Chuwi Herobook offre agli utenti un’esperienza ragionevole e hardware sopra accettabile per un prezzo super basso. Per 180 euro potresti equipaggiarti con un laptop che è abbastanza capace per l’utilizzo quotidiano, o potrebbe servire come piattaforma multimediale per netflix, amazon prime video.

Chuwi herobook :caratteristiche tecniche

Si tratta di un laptop da 14.1 pollici con una risoluzione di 1366 x 768. Alimentato da un processore Intel Atom x5-E8000 quad-core con 2.0GHz (che Chuwi riconosce essere “vecchio”), HeroBook ha 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione

Lo spazio di archiviazione è espandibile tramite lo SLOT m2. Come comparto grafico è equipaggiato con una GPU N3000 integrata non adatto a giocare, c’è un sistema audio quad-speaker.

Chuwi promette 9 ore di vita dalla batteria (o più di 9 ore, o 7-8 ore a seconda di dove si guarda sul sito Web!), E con un peso inferiore a 2 Kg, è l’ideale per chiuderlo in borsa.

Le dimensioni sono davvero compatte, entra in qualsiasi zainetto!

C’è un grande trackpad multi-touch e una tastiera di dimensioni standard per una digitazione confortevole. In termini di porte e opzioni di espansione, troverai uno slot SSD M.2, slot MicroSD, due porte USB 3.0, un jack per cuffie da 3,5 mm e una porta micro HDMI per il collegamento a un display esterno.

Dove acquistare Chuwi Herobook? Ci sono coupon o offerte?

Al momento il Chuwi herobook è in offerta lampo a 180 euro su Gearbest Italia, il quale offre 2 anni di garanzia, sicurezza di pagamento con paypal e spedizione senza oneri doganali.

LINK – Chuwi Herobook GEARBEST

Lo abbiamo trovato anche su Amazon il Chuwi Herobook, ma a un prezzo spropositato e fuori mercato che si avvicina ai 300 euro, a 300 euro c’è di meglio, quindi meglio optare per acquistarlo da gearbest.

Chuwi Herobook: Prestazioni e come migliorarle

Il CHUWI HeroBook CWI532 come già detto, ha un nuovo processore Intel Celeron N3050, la serie Intel E8000, e 4GB di RAM e 64GB di EMMC. Le prestazioni grafiche si basano su un chip integrato denominato “Intel Celeron N3000 GPU”.

Un “test giornaliero” con 15 finestre diverse (Youtube, Giochi, Office, immagini, ecc.) e varie schede del browser ha mostrato ritardi minimi durante lo scorrimento tali da non rendere fastidioso l’utilizzo.

Di sicuro non abbiamo la possibilità di guardare video 4k ma poco ci importa, un video in full-hd è perfettamente fluido e godibile, sia streaming che come file. Noi come sempre consigliamo VLC Player, che è il riproduttore più leggero e top da avere su un PC windows.

Un modo per migliorarlo ed alleggerire i servizi di windows è effettuare un debloat di tutte le app e servizi windows, come vi abbiamo mostrato su Youtube

Chuwi Herobook viene fornito con la possibilità di installare tramite Windows Update la lingua in italiano senza formattare o altre procedure per alcuni complicati.

La vera memoria disponibile a bordo è di 54GB circa, abbastanza per qualche software e file multimediali.Le prestazioni Wifi, con un chip wireless dual band sono accettabili, non siamo ai livelli di altri pc portatili, ma riusciamo a sfruttare un 70% della fibra 100 mega che abbiamo a casa.

Il processo di ricarica con il display acceso (luminosità 50%) utilizzando l’alimentatore fornito richiede dal 60% al 100% in circa 1 ora e 20 minuti, con l’ultimo 15% molto più lento. Va notato che l’adattatore di corrente collegato durante la carica praticamente non emette calore e si carica assolutamente in silenzio.

Il display non ha angoli di visuale buoni, ma è davvero un buon display considerando i 180€ totali

L’autonomia è il vero punto di forza, ci fa quasi dimenticare del caricatore con almeno 7 ore effettive di web surfing con display al 60%.Che dire, difficile trovare di meglio a questo prezzo, anzi sul mercato europeo non si trova proprio nulla, è molto più fluido e realmente utilizzabile di “blasonati” pc su Amazon da 250 euro con hard disk rigido.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here