Home Guide Whatsapp a pagamento? l’ennesima la bufala sulla chat che sta facendo molto...

Whatsapp a pagamento? l’ennesima la bufala sulla chat che sta facendo molto discutere di se’

0

Una delle applicazioni di messaggistica istantanea più utilizzate in circolazione è senza dubbio Whatsapp che ad oggi vanta milioni di iscritti. Detto questo, online da qualche ora è apparsa l’ennesima bufala che parla dell’app a pagamento. Andiamo a capirne di più.

Whatsapp a pagamento? La nuova bufala diventata virale sul web in poche ore

“WHATSAPP torna a pagamento: il costo è di 0,01 euro a messaggio, oppure un euro al mese. Per non pagare l’abbonamento mensile bisogna inviare il messaggio ad almeno una dozzina di persona”.

A voi per l’ennesima vola la catena che annuncia il ritorno a pagamento di Whatsapp.

L’annuncio ovviamente non è veritiero, anche la stessa Whatsapp più volte ha dovuto categoricamente smentire un possibile ritorno all’abbonamento annuale per utilizzare l’app, dunque il nostro consiglio è quello di stare molto attenti a non cascare in questa nuova truffa.

Consigliamo anche: Come impedire di essere aggiunti ai gruppi WhatsApp su iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here