Home Apple Batteria iPhone X: tre consigli per migliorare notevolmente l’autonomia

Batteria iPhone X: tre consigli per migliorare notevolmente l’autonomia

0

Se da poco avete acquistato il nuovo top di gamma iPhone X di casa Apple e non siete assolutamente soddisfatti della durata della batteria, nella guida odierna abbiamo deciso di proporre quelli che secondo noi sono tre ottimi consigli per aumentare in maniera significativa l’autonomia del top di gamma dell’azienda californiana.

Batteria iPhone X

Parliamo di tre consigli semplici che è possibile seguire senza dover necessariamente essere esperti di tecnologia e sopratutto senza dover effettuare il download di app di terze parti: tutto quello che bisognerà fare è modificare qualche impostazioni di sistema, diminuendo i consumi di batteria in iPhone X non necessari e innalzando di conseguenza l’autonomia del terminale di Apple, cosi da riuscire a garantire una durata di batteria un po’ più superiore.

Se anche voi volete per davvero migliorare l’autonomia della batteria del vostro iPhone X, vi consigliamo di prendervi 5 minuti di tempo libero e continuare la lettura.

Disattivare le notifiche non necessarie

Il primo consiglio è quello di avviare le impostazioni e selezionare successivamente la voce Notifiche. In questa precisa sezione, app per app, dovrete disabilitare la prima spunta nelle app dalle quali non vi serve ricevuta alcun tipo di notifica.

Lasciate attive le notifiche solo ed esclusivamente delle app essenziali: come mail, app di messaggistica, tutte le altre app funzioneranno a dovere anche se non riceverete nessuna notifica assillante per tutto l’arco della giornata.

Gestire l’uso del GPS di tutte le applicazioni

Il secondo consiglio che vi diamo per risparmiare batteria in iPhone X riguarda il GPS. Quello che bisogna fare è andare nelle impostazioni del proprio dispositivo, optare per la dicitura privacy ed entrare di conseguenza nella sezione Localizzazione. In questa sezione dovrete procedere alla disattivazione, applicazione per applicazione, della possibilità di accedere alla vostra posizione quando l’app non è in utilizzo.

Per riuscirci dovrete selezionare la voce quando l’app è in uso o eventualmente mai per ogni app che non volete usi il GPS. Il nostro consiglio è quello di non effettuare modifiche a questa voce solo per app di navigazione e per le app per il meteo.

Tra l’altro entrando nella sezione servizi di sistema potrete disattivare qualche voce per evitare che i servizi di sistema vadano a consumare batteria.

Disattivare l’aggiornamento delle app in background

Come ultimo consiglio per risparmiare batteria in iPhone X troviamo la disattivazione dell’aggiornamento delle app in background. Avviate le impostazioni, optate per la voce generali ed entrate nella sezione aggiornamento app background. In questa sezione dovrete disabilitare la spunta per tutte quelle app che non vi serve si aggiornino in background.

Noi personalmente vi consigliamo di lasciare attiva poche app come quelle per la navigazione e messaggi. Insomma, non avrete alcun problema se Facebook o altre app simili non si aggiornano in background ma all’avvio dell’app.

Ecco quelli che secondo noi sono i tre migliori consigli per aumentare l’autonomia di iPhone X.

Consigliamo, prima di salutarci, la lettura anche di quest’altra interessante guida sempre su iPhone XCome rimuovere il notch su iPhone X.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here