Home Guide Iliad non prende e siete stanchi dello scarso segnale? Il miglior trucco...

Iliad non prende e siete stanchi dello scarso segnale? Il miglior trucco per risolvere i problemi di connessione

0

Da quando Iliad è arrivato in Italia con super offerta a prezzi relativamente bassi, sono stati davvero tanti gli utenti che hanno deciso di cambiare gestore.

Iliad

Ovviamente non sono di certo mancate le numerose segnalazioni inerenti ad una copertura non all’altezza e vari problemi con la connessione.

Ad oggi una delle offerte più allettanti di Iliad per i nuovi clienti e la promo Giga 50 con 50GB di Internet alla velocità del 4G+ e 4G, 4GB per navigare in tutta Europa, chiamata e messaggi illimitati verso 60 destinazioni a 7,99€ per sempre ma se vi bloccano i diversi servizi che potreste avere passando all’operatore, sappiate che per fortuna esista un trucco estremamente efficace per risolvere i problemi di connessione. Mettendo in atto il tutto potrete finalmente navigare su Internet alla massima velocità senza riscontrare alcun problema. Vediamo come bisogna agire.

Iliad: come risolvere i problemi di connessione

Nonostante offerte costi impareggiabili, la compagnia deve lavorare ancora sodo sul fronte servizi e copertura di rete per soddisfare le richieste dei clienti.

Stando ad un recente report di Altroconsumo, Iliad mostra una velocità  media di download e upload pari a 10,3 e 5,7 Mbps, con il 49% delle pagine Internet aperte in meno di 3 secondi e il 55% di filmati in streaming aperti in meno di 4-5 secondi.

Quando con il passare del tempo inizieranno ad arrivare man mano le prime antenne di proprietà – al momento Iliad si affida a quelle di Tre-Wind – gli utenti potranno finalmente usufruire dei primi benefici. Attualmente, per evitare o diminuire il più possibile i disagi quando si naviga via Internet, si può fare il passaggio da 4G a 3G. Utilizzando quest’ultima rete, infatti, la connessione sembra essere di gran lunga più veloce e stabile, e tra l’altro si vanno a ridurre in maniera significativa i consumi.

Fare il downgrade da rete 4G a 3G su Android è semplice e varia da modello a modello, ma in linea di massima agite cosi:

Impostazioni-altre reti-reti mobili-modalità rete-WCDMA/GSM (per abilitare 3G) o LTE/WCDMA/GSM (per abilitare il 4G).

Per iPhone con iOS 12 la procedura è invece la seguente:

  • Innanzitutto aprite le impostazioni e andate su cellulare;
  • Attivate dai cellulare;
  • Fate un tap su abilitare o disabilitare 4G LTE;
  • Scegliete se disattivare il 4G, attivarlo per Internet e voce o solo ed esclusivamente per la connessione dati.

Se i problemi di rete non tendono a diminuire il nostro consiglio è quello di contattare l’assistenza Iliad telefonicamente o via social.

Consigliamo anche la lettura di queste altre tre guide:

  1. Come sbloccare la vostra SIM in caso di blocco PIN con Iliad
  2. Come attivare una Sim Iliad online
  3. Come verificare il credito residuo su Iliad

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here