Home Guide Come configurare la Vodafone station revolution

Come configurare la Vodafone station revolution

0

Nella guida di oggi vediamo come configurare la Vodafone Station Revolution seguendo dei facili e veloci passaggi.

Per chi non ne avesse mai sentito parlare, la Vodafone Station Revolution non è altro che il modem del gestore rosso che sfrutta pienamente la connessione WI-FI di casa o dell’ufficio per connettere qualsiasi dispositivo. Rispetto alle precedenti versioni commercializzate, la Vodafone Station Revolution offre diversi miglioramenti, tra cui spicca in primis la velocità di connessione, basata sulla Fibra Vodafone tra le più veloci in circolazione. Tra le altre cose, grazie alla presenza del Super WI-FI integrato di base, il segnale a disposizione è in grado di raggiungere distanze fino a qualche anno fa impensabili, coprendo praticamente tutti gli angoli della propria casa. Se avete una vecchia versione della Vodafone Station e volete sostituirla con il nuovo modello Revolution potete farlo chiamando il seguente numero:190. Analizzando il design della nuova Vodafone Station Revolution è poco ingombrante e minimale, il che rende semplice il controllo delle luci che vanno a segnalare lo stato del funzionamento del modem. Una delle novità più importanti è comunque la app Station Revolution, che permette il controllo del modem anche se si è distanti dalla rete, con la possibilità di dare uno sguardo in qualsiasi momento agli accessi, parental controllo per minori e password. Detto ciò, a seguire vediamo nello specifico come configurare la Vodafone Station Revolution seguendo una procedura facile e veloce adatta a chiunque.

Come accedere al pannello di gestione della Vodafone Station Revolution

Accedere al pannello di gestione della Vodafone Station Revolution è un gioco da ragazzi. Per fare accesso al pannello di configurazione del modem di Vodafone serve aprire il browser che di solito utilizzate dal vostro PC, collegato ovviamente alla rete WI-FI che volete configurare. Questa procedura è identica per qualunque browser esistente, per questo motivo usate quello che preferite tra i vari Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla ecc… Ora collegatevi al seguente link cosi da ritrovarvi di fronte al pannello di gestione della Vodafone Station Revolution.

Come configurare la Vodafone Station Revolution

Una volta effettuato l’accesso al pannello generale potrete eseguire, affidandovi direttamente al vostro PC molte operazioni di controllo e configurazioni del modem. Nello specifico, nella sezione chiamata Stato e collegamento, potrete visualizzare qualsiasi dispositivo collegato alla rete, sia via Ethernet che WI-FI. Nella sezione WI-FI si potranno facilmente configurare le impostazioni del WI-FI, come pass e nome di accesso alla rete. Virando l’attenzione alla pagina Telefono potete vedere e personalizzare come meglio credete le impostazioni del telefono organizzando al meglio la rubrica.

Come personalizzare la Vodafone Station Revolution

Sempre restando nel pannello generale del modem di Vodafone, nella sezione chiamata Condivisione, potrete optare per la condivisione della stampante o l’intero hard disk del PC. Nella sezione Impostazioni della Vodafone Station Revolution sarà possibile vedere lo stato generale del modem del gestore rosso, oltre che a personalizzare le diverse configurazioni generali. Dal pannello in questione si potranno inserire le password di accesso alle impostazioni e un codice di parental control cosi da limitare l’accesso a siti web ai minori. Una volta terminata la configurazione avrete un modem Vodafone personalizzato al 100% in base alle vostre necessità.

In conclusione, vi consigliamo anche di dare uno sguardo al seguente tutorial:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here